9Feb2015

Cosmetici Bio-Eco e prezzi, è vero che costano di più?

Spesso si sente dire o leggere che i cosmetici bio-eco costano di più, ma rispetto a cosa?

Nella cosmesi tradizionale si passa da prodotti con prezzi bassisimi, che solitamente si possono trovare nei supermercati, a prodotti costosissimi che si possono trovare in profumeria.

Ci sono creme viso da 50 ml di cosmesi tradizionale, piene di paraffine e siliconi, che solo per il nome famoso possono costare anche 300, 400 euro!

Le materie prime cosmetiche biologiche hanno solitamente un prezzo superiore, le aziende cosmetiche che lavorano solo con questo tipo di materie prime e oli essenziali biologici, hanno un costo di base decisamente più alto rispetto alla cosmesi tradizionale.

Ovviamente bisogna anche vedere quanto principio attivo viene messo nel prodotto finito, nella nostra crema o shampoo.

Alchimia Natura utilizza % altissime di principio attivo dal 50% al 100% a seconda del prodotto, quindi basta meno crema o meno shampoo per avere risultati ottimi rispetto ai prodotti tradizionali, che contenendo siliconi e petrolati, di fatto impediscono il corretto nutrimento e penetrazione dei principi attivi.

Esistono prodotti bio-eco che costano pochi euro e altri che ne costano di più, come per tutte le cose, chiediamoci il perché.

Potrebbe essere perché l’azienda produttrice è molto grande e lavora per la grande distribuzione, ammortizzando così una parte di costi e magari utilizza sì materie ecologiche, ma con % di principio attivo molto bassa.

Chiediamoci che tipo di estratti sono utilizzati, se sono biologici, coltivati in Italia, estratti da pianta fresca nel tempo balsamico oppure se sono estratti da pianta secca che viene chissà da dove e che essendo appunto secca ha già perso una buona parte di attivi.

Infine esiste la pubblicità, ditte famose, che spendono tanto in marketing hanno bisogno di rincarare il prodotto per le spese pubblicitarie, per esempio i profumi famosi costano sempre tantissimo, anche se sono sintetici e non valgono il costo effettivo delle materie prime, si paga il nome, il marchio, quanto è famoso o di moda quel profumo.

Un profumo fatto con oli essenziali biologici ha un costo di materia prima completamente diverso, molto alto, specie se si utilizza anche alcool alimentare biologico come base e non alcool denaturato come nella maggiornaza dei profumi. Pensate che 1 litro di rosa damascena può costare anche 7000 euro.

Alchimia Natura, avendo sia i campi per coltivare le piante, sia i laboratori per trasformare questi principi attivi in prodotti cosmetici, riesce, nonostante l’altissima qualità, a mantenere dei prezzi buoni ed equi, potendo vendere sia direttamente al pubblico, sia tramite negozi e non grossisiti.

Riducendo i passaggi di intermediari, riusciamo a mantenere prezzi ottimi per la qualità del prodotto, inoltre, vista l’alta concentrazione di principi attivi, le nostre creme durano tantissimo

Chi acquista da noi minitaglie di creme viso da 15 ml, di solito le utilizzano per almeno 15-20 giorni, quindi un 50 ml dura per circa 50 applicazioni, se una crema viso costa 33 euro, significa che ogni applicazione ci costerà solo 66 centesimi!

E’ importante che le persone si avvicinino al bio-eco ed è giusto che ci siano prodotti per tutte le tasche, chiediamoci però sempre il perché della diversità di prezzo, conosciamo l’azienda che lo produce, informamoci sul loro modo di lavorare e soprattutto impariamo a leggere un’etichetta cosmetica. Volete imparare? Potete scaricare gratuitamente il corso sul nostro sito www.cosmesinaturale.net !

cerca nel blog

SCARICA GRATIS IL CORSO

come leggere un'etichetta - ingredienti dannosi

Cliccando su INVIAMI IL CORSO si accettano le condizioni sulla PRIVACY.

archivio

Leggi tutti gli articoli

pelle
lavanda
capelli
oli essenziali
oli
massaggio
profumo
maschera
pelle sensibile
cosmesi

torna
indietro
sfoglia
archivio