17Sep2015

I problemi della pelle: pelle con macchie e photoaging

Dott.ssa Maria Elena Setti

 

Il sole, oltre ad avere benefici sul tono di umore e sulla sintesi della vitamina D (importante per le ossa), può portare anche tanti danni alla pelle, soprattutto se non protetta da filtri solari.

La stessa cosa vale per le lampade UV, che provocano un invecchiamento precoce della pelle.

Il fenomeno del photoaging si manifesta sia sul viso che sul corpo, con macchie scure sulla pelle, rughe, in particolare nelle zone del contorno occhi, labbra, naso e fronte, lentiggini marcate, capillari rotti, pelle rilassata e poco elastica.

La cute esposta ripetutamente nel tempo al sole, appare più spessa, coriacea, chiazzata da vistose discromie cutanee, rughe sottili e profonde soprattutto nel viso.

Le fibre di elastina e collagene vengono compromesse e la pelle diventa di conseguenza meno elastica e soda.

L’elastosi solare è un’alterazione che avviene solamente nella cute fotoesposta e non compare nelle aree coperte; rende rigida, ispessita ed anelastica la pelle e le regale un brutto colore giallastro.                                                                   

L’elastosi cutanea è la causa principale dell’invecchiamento della pelle.

Le rughe, secondo gli ultimi studi, sono delle micro infiammazioni delle pelle.
La risposta infiammatoria avviene a livello dell’epidermide e del derma, anche se non c’è una vera e propria scottatura, nel tempo queste micro infiammazioni, si traducono i diminuita elasticità, degradazione della sostanza fondamentale, del collagene e elastina e conseguente formazione di rughe profonde e maggiore fragilità del sistema vascolare (couperose, flush).

 

I trattamenti per la pelle con macchie e danni da photoaging:

  • Detergente delicato ricco di antiossidanti e nutriente
  • Tonico con vitamine, soprattutto vitamina C, flavonoidi contenuti per esempio nel mirtillo, uva nera
  • Crema viso giorno con protezione UV alta con filtri fisici, ricca di vitamine, soprattutto vitamina C ed E e oli elasticizzanti
  • Siero viso concentrato di vitamina C, arbutina, limone, acido ialuronico ideali per schiarire la pelle e aumentare l’idratazione.
  • Crema notte schiarente, nutriente, elasticizzante con vitamine A, C, E, iperico, olio di canapa
  • Maschere nutrienti ed elasticizzanti con olio di carota, olio di canapa ricco di omega 3 e 6 e vitamine
  • Scrub settimanale con canna da zucchero (contiene alfa- idrossiacidi), polifenoli dell’uva rossa, vitamine
  • Trattamenti specifici per macchie da usare la sera con acidi della frutta: acido glicolico, mandelico, lattico

 

E’ importantissimo curare bene l’alimentazione, che deve essere ricca di frutta e verdura, quindi di fibre e vitamine antiossidanti per contrastare i radicali liberi.

Può essere utile anche assumere per bocca integratori specifici a base di vitamina E, C, betacarotene, acido lipoico, flavonoidi e acidi grassi omega 3 e 6.

cerca nel blog

SCARICA GRATIS IL CORSO

come leggere un'etichetta - ingredienti dannosi

Cliccando su INVIAMI IL CORSO si accettano le condizioni sulla PRIVACY.

archivio

Leggi tutti gli articoli

pelle
lavanda
capelli
oli essenziali
oli
massaggio
profumo
maschera
pelle sensibile
cosmesi

torna
indietro
sfoglia
archivio